Strumenti

Tutti i materiali di questo sito sono condivisibili su licenza CC

cc

licenze-cc

Il sito per la Scuola Digitale

Una presentazione per la Scuola Digitale su Sway


















Prendersi cura: indagine sulle professioni sociali

Patrizia Cinti (a cura di), con scritti di Federico Butera, Maurizio Carbognin, Gloria Sciarra, Sebastiano Di Guardo, Elisa Maggi, FrancoAngeli, maggio 2011

Il lavoro sociale è indispensabile, prezioso e in costante aumento, ma per molto tempo il suo valore e la sua stessa rappresentazione sociale sono stati trascurati da studiosi e decisori politici. In questo volume viene presentata una proposta teorica e metodologica, finalizzata alla definizione e analisi delle professioni sociali, applicata ad una ricerca biennale policy oriented della Fondazione Irso promossa dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e in rapporto con il FormezPA.

Il volume presenta l’analisi e la progettazione di alcuni profili significativi di professioni sociali. Questo materiale descrittivo è basato su un modello teorico originale e alcuni strumenti empirici originali. I dati raccolti raccontano un lavoro che a fatica sta vedendo sfumare connotati di marginalità e precarietà, rafforzati da situazioni contrattuali più precarie che flessibili. Attraverso la chiave di lettura proposta, però, centrata sulla rilevanza dei processi di lavoro, sulla ricchezza del ruolo agito dalle persone, sulla complessità organizzativa delle reti di relazioni intrecciate dagli operatori sociali, emergono profili professionali preziosi e indispensabili, connotati da risultati di qualità e da competenze pregiate.

Il volume vuole essere una lettura destinata a chi studia e gestisce il lavoro sociale, ma anche ai tanti operatori e professionisti di una attività che ha come scopo il prendersi cura di chi è in uno stato di bisogno, spesso anche ignorando di esserlo.